Google saluta per sempre Pixel 2 e Pixel 2 XL con l’ultimo aggiornamento

Google dice addio ai Pixel di seconda generazione, che hanno appena ricevuto l’ultimo aggiornamento firmware. È un triste addio, poiché i due smartphone di Google sono reputati da molti come i migliori che la grande G abbia mai progettato. Ma tant’è. I tempi corrono, la tecnologia avanza e aggiornare i prodotti costa energie quindi denaro, e bisogna dare priorità ai modelli più recenti.

Il fatto che Google Pixel 2 e Google Pixel 2 XL abbiano ricevuto l’ultimo aggiornamento non significa che da domani o prossimamente non risulteranno più utilizzabili, intendiamoci. Significa semplicemente che da ora in poi non rientreranno più nei programmi di Google, quindi non riceveranno più aggiornamenti ufficiali.


La palla passa adesso al modding, quindi agli sviluppatori indipendenti che probabilmente si prenderanno l’onere – o il piacere, a seconda dei punti di vista – di tenere “freschi” i due smartphone di Google, nati nel 2017 ed entrati subito nel cuore degli appassionati. L’ultimo aggiornamento è contrassegnato dalla build RP1A.201005.004.A1 che include le ultime patch di sicurezza e i tipici bug fix.

Fateci sapere nei commenti qual è o qual è stato il vostro rapporto con Google Pixel 2 e Pixel 2 XL, ammesso che ne abbiate posseduto uno, e se state valutando il modding per tenerli aggiornati e sicuri.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui