Google inaugura l’acquisizione di Fitbit sullo Store

Nonostante un mese di contrattazioni prima di finalizzare l’acquisizione, Google nei giorni scorsi ha finalmente annunciato ufficialmente l’acquisizione di Ftibit, l’azienda produttrice di smartwatch e smartband. Oggi, il colosso di Mountain View inaugura questa acquisizione attraverso un banner sul proprio store che dà il benvenuto all’azienda.


Google dà il benvenuto a Fitbit tramite un banner sullo Store

Google ha inserito quindi un banner per inaugurare l’avvenuta acquisizione dell’azienda di San Francisco specializzata in smartwatch e smartband, principalmente per sportivi, attraverso i suoi vari dispositivi quali il Fitbit Versa, il FitbitCharge o il più recente Fitbit Sense.

Google Fitbit Banner

Anche sul sito dell’azienda Fitbit è possibile trovare un banner analogo. “Entrare a far parte della famiglia Google significa che possiamo fare ancora di più per ispirarti e motivarti nel tuo percorso verso una vita più sana. Saremo in grado di rispondere alle tue esigenze di benessere e forma fisica con tempi di innovazione più rapidi, una maggiore offerta di funzioni e prodotti ancora migliori Da soli, ci siamo spinti oltre i limiti di ciò che era possibile ottenere con un dispositivo da polso, introducendo novità del tutto nuove come la rilevazione del battito cardiaco, del sonno e il monitoraggio dello stress. Con l’accesso alle straordinarie risorse, alle conoscenze e alla piattaforma globale di Google, le possibilità sono davvero illimitate.” ha dichiarato James Park, CEO e co-founder dell’azienda, nel comunicato stampa presente sul sito Fitbit.

fitbit google banner

Park ha dichiarato inoltre “La fiducia dei nostri utenti rimarrà un aspetto fondamentale, e continueremo a mettere al primo posto la privacy e la sicurezza dei dati, garantendoti il controllo completo sui tuoi dati e la massima trasparenza su quali raccogliamo e perché. Google continuerà a proteggere la privacy degli utenti Fitbit e ha assunto una serie di impegni vincolanti con le autorità mondiali di regolamentazione, confermando che i dati relativi alla salute e al benessere degli utenti Fitbit non saranno utilizzati per gli annunci di Google e che verranno tenuti separati dagli altri dati degli utenti di Google. Google ha inoltre affermato che continuerà a consentire agli utenti Fitbit di collegarsi ai servizi di terze parti. Ciò significa che potrai continuare a collegare il tuo account Fitbit alle tue app preferite per il fitness e la salute. Questi e altri impegni di Google sottolineano perché Google è un partner ideale per Fitbit, grazie al quale continueremo a mettere i nostri utenti al primo posto e a contribuire alla nostra missione di rendere tutti nel mondo più sani.

Google ha tentato, alcuni anni fa, di intraprendere la strada degli smartwatch attraverso il suo sistema operativo Android Wear, poi rinominato in Wear OS e che a breve dovrebbe cambiare nuovamente nome, ma che purtroppo negli anni non ha riscosso così tanto successo come ci si aspettava. Sarà forse questo il momento per riprendere questa strada in un modo migliore? Fateci sapere cosa ne pensate, commentando l’articolo!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui