Google Home e YouTube Music preparano nuove funzionalità

L’anno scorso Google ha introdotto il rilevamento della presenza per potenziare le routine all’interno e all’esterno della smart home. L’app Google Home ora utilizza la posizione per fare in modo che gli smart display e gli speaker intelligenti non suonino per le chiamate in arrivo quando l’utente è fuori casa.

Il colosso di Mountain View sta inoltre lavorando sull’app YouTube Music in modo che possa distinguere meglio le playlist.

I dispositivi Google Home non squilleranno se non c’è nessuno in casa

Con la versione 2.36 Google Home sta lanciando la funzionalità “Suona solo quando a casa” in modo che Google Duo e altri servizi di chiamata attivino altoparlanti e smart display solo se rilevano che lo smartphone associato è in casa.

Google puntualizza che eventuali persone presenti in casa in assenza dello smartphone associato non saranno in grado di rispondere. Questa funzione è disponibile su iOS con l’aggiornamento di oggi, mentre è ancora i rilascio su Android.

Quando la funzionalità diventerà disponibile basterà toccare l’icona delle impostazioni nella riga superiore e successivamente accedere a Chiamate vocali e video dove troverete il nuovo menu Impostazioni dispositivo e chiamata.

YouTube Music ora distingue le playlist “In primo piano” e “Community”

Da molto tempo YouTube Music classifica i risultati di ricerca in base ai risultati migliori, ai brani, agli album, alle playlist, ai video e all’artista, ma ora Google sta separando le playlist in “Playlist in primo piano” e “Playlist della community”.

Le prime sono curate direttamente da Google e potrebbero non apparire per ogni ricerca, mentre le seconde provengono dagli utenti di YouTube.  Le playlist “In primo piano” e “Comunità” ora servono anche da filtri per perfezionare i risultati nella parte superiore della ricerca, inoltre questa distinzione consente agli utenti di filtrare facilmente tra i contenuti editoriali e quelli degli utenti finali.

Questa funzionalità che contrassegna le playlist in primo piano e della community è in roll out ampio su YouTube Music per Android, iOS e Web a partire da oggi.

Potrebbe interessarti: YouTube Music Vanced è la mod da avere se usate il servizio di Google

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui