Google ha in serbo grandi novità per la fotocamera di Pixel 6

I Google Pixel sono senza ombra di dubbio il punto di riferimento per gli utenti alla ricerca di una precisa esperienza di utilizzo, soprattutto per quanto riguarda l’estrema ottimizzazione tra software e hardware e, ovviamente, l’ottima qualità dei sensori e della fotocamera. Non è certo una novità che Google stia già lavorando alla prossima generazione di smartphone – aka Google Pixel 6 -, ed in queste ore abbiamo l’opportunità di scoprire qualche informazione in più sul modulo fotografico che molto probabilmente troverà posto sul successore di Google Pixel 5.

ISOCELL GN2 su Google Pixel 6?

Infatti, in base a del codice scovato da Mishaal Rahman di XDA, si scopre che il gigante di Mountain View starebbe valutando di mandare in pensione l’ottimo (ma ormai vecchio) sensore Sony IMX363 in favore di un altro molto più valido e al passo coi tempi. Dalle informazioni scovate nella versione 8.2 di Google Fotocamera, si è scoperto che Google ha aggiunto il supporto all’algoritmo Super Res Zoom.


Si tratta della stessa tipologia di algoritmo presente in un gran numero di sensori Samsung, il che ci porta a presumere che l’azienda stia lavorando con il colosso sudcoreano per implementare un sensore su Google Pixel 6. Ad oggi non è ancora chiaro quale potrebbe essere il sensore Samsung destinato a Google Pixel 6, ma c’è chi sta già scommettendo sul modello Samsung ISOCELL GN2 presentato appena qualche settimana fa.

Potrebbe interessarti anche: recensione Google Pixel 5

In copertina Google Pixel 5

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui