Fastweb amplia la lista di città raggiunte dalla propria rete 5G

Fastweb continua a essere uno degli operatori più attivi sul fronte 5G incrementando periodicamente la lista dei comuni raggiunti dalla propria rete mobile 5G. Proprio oggi l’operatore ha comunicato di aver aggiornato l’elenco delle città raggiunte, superando così i 560 comuni coperti.

Specifichiamo inoltre che nello stilare questa speciale lista Fastweb menziona solo le città principali, anche se, tuttavia, all’interno delle rispettive province rientrano molti comuni raggiunti dal 5G dell’operatore.

In virtù di questo nuovo ampliamento della copertura 5G i nuovi comuni aggiunti ammontano a 128.

Il 5G di Fastweb raggiunge nuove città

Includendo le nuove città aggiunte, ad oggi i principali comuni elencati nella lista sul sito Fastweb sono le seguenti: Agrigento, Alessandria, Andria, Aosta, Ascoli Piceno, Asti, Avellino, Bari, Barletta, Bergamo, Biella, Bologna, Cagliari, Caltanissetta, Carbonia, Caserta, Catanzaro, Como, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Enna, Ferrara, Grosseto, Iglesias, La Spezia, Latina, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa, Messina, Milano, Modena, Monza, Napoli, Novara, Oristano, Padova, Parma, Pavia, Pescara, Piacenza, Pisa, Ragusa, Rimini, Roma, Rovigo, Siracusa, Sondrio, Terni, Trani, Treviso, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli, Viterbo.

In tal senso Fastweb stesso ha aggiornato la pagina che permette di verificare tutti i comuni italiani raggiunti dalla rete mobile 5G dell’operatore in base alla provincia inserita e il risultato è un elenco composto da ben 568 comuni in totale.

Dunque, a partire da oggi, 128 nuovi comuni potranno usufruire della rete mobile 5G di Fastweb che consente di raggiungere una velocità di navigazione massima di 1 Gbps in download e 150 Mbps in upload.

Potrebbe interessarti anche: Il 5G corre veloce con circa 1 milione di abbonamenti al giorno

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui