Facebook torna alle chiamate audio e video nell’app principale

Come riportato da Bloomberg, l’azienda di Mark Zuckerberg ha deciso di fare marcia indietro e provare ad aggiungere ancora una volta funzionalità di comunicazione all’app di Facebook.

Alcuni anni fa gli utenti potevano inviare messaggi ad altri utenti di Facebook tramite l’app principale del social network, ma nel 2014 la società ha annunciato che la piattaforma Facebook Messenger sarebbe diventata un’app autonoma per poter ottenere ancora più funzionalità.

Le chiamate audio e video tornano in Facebook

La società afferma che sta portando le chiamate vocali e le videochiamate nel suo social network di punta, in quanto Messenger si sta evolvendo da app stand-alone a servizio Facebook più ampio.

Sebbene le chiamate audio e video stiano tornando sull’app Facebook, la chat dovrebbe rimanere disponibile esclusivamente nell’app Messenger, almeno per ora.

All’inizio di questo mese Facebook aveva già annunciato la crittografia end-to-end per le chiamate audio e video in Messenger, inoltre l’app è stata recentemente aggiornata per supportare QR Code e link di pagamento.

Secondo Connor Hayes, direttore del prodotto Facebook Messenger, le nuove funzionalità di comunicazione nell’app di Facebook per ora vengono sperimentate solo con pochi utenti selezionati negli Stati Uniti. Attualmente non ci sono informazioni sull’espansione delle stesse a più utenti o regioni.

Potrebbe interessarti: Facebook Reels lancia la sfida a TikTok

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui