Facebook down: Zuckerberg perde 6 miliardi di dollari, riavvio dei server a mano

Facebook è down ormai da alcune ore: una situazione inedita, che a quanto pare ha fatto perdere al proprietario della piattaforma, Mark Zuckerberg, qualcosa come 6 miliardi di dollari.

I server di Facebook, WhatsApp e Instagram non funzionano più o meno dalle 18.00 di oggi, e sembra che la soluzione non sia ancora a portata di mano. Pare addirittura che l’azienda abbia mandato un team in California per il riavvio manuale delle macchine.

Come detto, il protrarsi della situazione ha generato una perdita pari a 6 miliardi di dollari per Zuckerberg, il cui patrimonio personale è sceso a 121,6 miliardi di dollari, facendolo finire dietro Bill Gates nella classifica dei miliardari di Bloomberg.

Mark Zuckerberg durante una conferenza
Mark Zuckerberg durante una conferenza

Per il proprietario di Facebook si tratta tuttavia di un percorso in discesa che va avanti ormai da alcune settimane, e che ieri è arrivato al culmine in corrispondenza delle rivelazioni della ex dipendente circa i segreti dell’algoritmo e della disinformazione del social network.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui