Entro marzo dovrebbero arrivare ben 5 smartphone con lo Snapdragon 875

Mentre Qualcomm è ormai pronta al lancio del suo nuovo processore di punta, lo Snapdragon 875, atteso per la presentazione il prossimo 1 Dicembre, sono già cinque i top di gamma che potrebbero nascondere il nuovo chip sotto la scocca.

Qualcomm Snapdragon 875, ricarica Quick Charge 5.0 fino a 100W presto su 5 dispositivi

Con un chipset octa-core composto di un Cortex-X1 con frequenza fino a 2,84 GHz, 3 core dedicati ad un Cortex-A78 fino a 2,45 GHz ed infine 4 core di Cortex-A55 con 1,8 GHz, il nuovo Snapdragon 875 non può che garantire altissime prestazioni. Alle frequenze da paura, si aggiunge anche il supporto alla tecnologia Quick Charge 5 che, come già trapelato nei mesi precedenti, offre velocità di ricarica impressionanti con fino a 100W di potenza, garantendo in soli 5 minuti il 50% di livello di carica.


Ciò che ancora non si sapeva, era quali e quanti fossero i dispositivi che lo avrebbero potuto equipaggiare ed entro quando li avremmo potuti toccare con mano. Digital Chat Station ha dichiarato, tramite un tweet, che saranno 5 i dispositivi ad installare questo processore, che vedremo sul mercato entro il primo trimestre 2021.

Non abbiamo ancora notizie ufficiali riguardo a quali modelli lo equipaggeranno, ma già da diverse settimane sono comparsi nuovi benchmark di alcuni dispositivi con prestazioni ben sopra la media, tra cui il Samsung Galaxy S21, di cui tra l’altro corre voce che la versione Exynos potrebbe addirittura essere superiore a quella Snapdragon, oltre a OnePlus 9 e Xiaomi Mi 11. LG, come già dichiarato, non presenterà alcun dispositivo con Snapdragon 875 entro la seconda metà dell’anno.

Mettendo da parte le voci di corridoio e le opinioni personali, resta accertato che il nuovo ARM Cortex-X1 offrirà prestazioni senza precedenti, con un incremento delle performance di oltre il 20% rispetto al precedente Cortex-A78, sia grazie ad un aumento della frequenza di clock che ad una cache raddoppiata rispetto al suo predecessore su tutti i livelli.


E voi, su quali dispositivi sperate di trovare il nuovo processore di Snapdragon? Fatecelo sapere nei commenti!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui