DxOMark mette alla prova la fotocamera di Xiaomi 11T e l’audio di Xiaomi 11T Pro

Il team di DxOMark ha appena pubblicato le prove di Xiaomi 11T e Xiaomi 11T Pro, prendendone in esame rispettivamente il comparto fotografico e quello audio (le fotocamere del modello Pro erano già state testate con risultati buoni ma non esaltanti).

Le fotocamere di Xiaomi 11T se la cavano molto bene

Xiaomi 11T è sostanzialmente una versione meno costosa di Xiaomi 11T Pro, con il quale condivide l’hardware del comparto fotografico, ma dal quale si differenzia per la presenza di un SoC MediaTek Dimensity 1200 5G invece che Qualcomm Snapdragon 888. SoC diverso vuol dire ISP (image signal processor) diverso ed è probabilmente questo il discrimen che spiega il punteggio leggermente più basso ottenuto da Xiaomi 11T rispetto a 11T Pro.

Prima di passare ai risultati della prova, comunque, ecco un breve riepilogo delle fotocamere del modello testato: fotocamera principale da 108 MP con sensore da 1/1.52″ (pixel da 2,1 micron), apertura f/1,75, AF; fotocamera ultra-grandangolare da 8 MP con sensore da 1/2.8″, apertura f/2,2, FoV di 120 gradi; fotocamera macro da 5 MP con sensore da 1/5″, apertura f/2,4; flash LED; registrazione video 4K a 30 fps, 1080p a 60/30 fps, 720p a 30 fps (il miglior compromesso per qualità video è 4K a 30 fps).

Xiaomi 11T ha ottenuto un totale di 108 punti (contro i 117 punti del modello Pro) nella recensione di DxOMark, frutto di una media tra i 111 punti della parte foto, i 42 punti della parte zoom e i 105 punti della componente video.

I “Pros” evidenziati comprendono: autofocus preciso sia all’esterno che all’interno; poco rumore nelle foto e nei video sia outdoor che indoor; immagine catturata fedele all’anteprima nella maggior parte delle condizioni; buon rendering dei colori nei video; buon livello di dettaglio nei video all’esterno.

Non mancano comunque numerosi “Cons“, tra cui: perdita di dettaglio fine in modalità foto; bilanciamento del bianco impreciso e skin tone poco naturale nelle foto; autofocus poco efficace in foto e video con poca luce; livello di dettaglio carente in caso di zoom; sottoesposizione delle foto in notturna; sistema di stabilizzazione video poco efficace.

xiaomi 11t fotocamere dxomark

L’audio di Xiaomi 11T Pro non delude, bene in registrazione

Xiaomi 11T Pro (ecco la nostra recensione) presenta una scheda tecnica con numeri importanti e una ricarica rapida stupefacente. Il comparto analizzato questa volta da DxOMark è quello audio, dove Xiaomi ha puntato sulla prestigiosa partnership con Harman Kardon per la messa a punto dei due speaker, promettendo un’esperienza di alto livello e “quality 360° surround sound”. Il tutto senza dimenticare il supporto Dolby Atmos e l’audio zoom reso possibile dal sistema di tre microfoni.

Ecco un riassunto delle specifiche audio principali di Xiaomi 11T Pro:

  • due speaker (lato inferiore a destra, lato superiore a destra) in collaborazione con Harman Kardon
  • porta USB-C per ingresso cuffie (niente ingresso jack da 3,5 mm)
  • Audio zoom
  • supporto Dolby Atmos
  • certificazione Hi-Res

Come potete vedere dalla seguente immagine, il team di DxOMark ha assegnato al comparto audio di Xiaomi 11T Pro un punteggio complessivo di 71, con 71 punti per la parte di riproduzione e 73 punti per quella di registrazione. Per effetto di questi punteggi, lo smartphone di Xiaomi occupa il sesto posto nella classifica Premium Ranking e il sedicesimo in quella Global Ranking.

Quanto alla riproduzione, i punti di forza evidenziati comprendono: performance generale eccellente quanto a volume; attacco molto sharp; buona spazialità generale. I “Cons”, invece, includono frequenze medie inconsistenti, bilanciamento dei toni insoddisfacente, carenza di bassi, poca precisione ai volumi più alti.

In tema di registrazione, i punti deboli – leggera carenza di frequenze medie, audio registrato con l’app fotocamera un po’ basso, distorsione nelle registrazioni con elevato Sound pressure level (SPL) – sono molto meno numerosi di quelli forti: buon bilanciamento dei toni nelle registrazioni, con presenza di treble e toni medi realistici; envelope realistico in tutti gli scenari di utilizzo, anche con elevato SPL; buona riduzione del rumore (SNR); ottima ampiezza nei life video; pochissimi artefatti.

xiaomi 11t pro dxomark audio

Leggi anche: Un pieno di offerte su smartphone, tablet e altro anticipa lo Xiaomi Friday

Il Black Friday e il Cyber Monday si avvicinano, dunque aggiungete ai preferiti le pagine in modo da essere sempre aggiornati sulle ultime offerte!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui