Deathloop per PC userà Denuvo come DRM


Deathloop Cover

Deathloop su PC farà uso di Denuvo come sistema di protezione, come si può leggere chiaramente sulla pagina Steam del gioco: “Attenzione: Questo titolo utilizza DRM di terze parti (Denuvo Anti-tamper)“. Immaginiamo che molti non saranno felici della notizia. Denuvo viene accusato da più parti di essere un DRM invasivo, che compromette le prestazioni dei giochi.

Non è la prima volta che Bethesda ricorre a Denuvo come sistema di protezione su PC. In particolare lo studio di sviluppo Arkane lo ha installato su Prey per anni, prima di rimuoverlo a luglio di quest’anno per motivi di performance.

Per il resto vi ricordiamo che Deathloop uscirà il 21 maggio 2020 su PC e PS5 (esclusiva temporale console), nonostante ormai Arkane faccia parte degli Xbox Game Studios (ci sono accordi pregressi tra il publisher e Sony). Leggiamone la descrizione ufficiale:

DEATHLOOP è uno sparatutto in soggettiva next-gen di Arkane Lyon, il pluripremiato studio che ha creato Dishonored. In DEATHLOOP, due assassini rivali sono intrappolati in un misterioso loop temporale sull’isola di Blackreef, condannati a vivere lo stesso giorno in eterno. Nei panni di Colt, l’unica possibilità di fuga è mettere fine a questo ciclo infinito assassinando otto bersagli chiave prima che il giorno ricominci. Impara da ogni ciclo, prova nuove strade, ottieni informazioni e scopri nuove armi e abilità. E spezza il loop a qualsiasi costo.

SE NON CE LA FAI LA PRIMA VOLTA… MUORI, MUORI ANCORA.
Ogni nuovo loop è un’opportunità per cambiare. Sfrutta le conoscenze acquisite a ogni tentativo per modificare lo stile di gioco, aggirandoti furtivamente per i livelli o combattere ad armi spianate. A ogni loop scoprirai nuovi segreti, otterrai informazioni sui tuoi bersagli e sull’isola di Blackreef e amplierai il tuo arsenale. Grazie ad abilità soprannaturali e armamento incredibile, sfrutterai questi strumenti per uccidere in modo convincente e devastante. Personalizza la tua dotazione con saggezza per sopravvivere a questo gioco tra cacciatore e preda.

MODALITÀ PER GIOCATORE SINGOLO CON LETALE MODALITÀ MULTIGIOCATORE
Sei l’eroe o il cattivo? Il protagonista della storia principale sei tu nei panni di Colt, incaricato di abbattere importanti bersagli sull’isola di Blackreef per spezzare il loop e ottenere la libertà. Ma mentre lotti per la tua missione, Julianna ti darà la caccia e può essere controllata da un altro giocatore. Se ti piacciono i cattivi, anche tu puoi impersonare Julianna e invadere la campagna di un altro giocatore per uccidere Colt. L’esperienza multigiocatore è facoltativa ed è possibile assegnare la gestione di Julianna all’IA.

L’isola Di Blackreef: Paradiso O Prigione?
Arkane è famosa per i suoi mondi incredibili contraddistinti da passaggi multipli e gameplay sempre nuovo. DEATHLOOP offre una meravigliosa ambientazione retro-futuristica ispirata agli anni ’60, già protagonista a sé stante. Blackreef sarà anche un’autentica terra delle meraviglie, ma è anche la prigione di Colt: un mondo decadente dove la morte non ha significato e i suoi abitanti dal grilletto facile partecipano a una festa eterna ingabbiando il nostro protagonista.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui