Cyberpunk 2077 su PlayStation: CD Projekt Red sta aspettando che Sony lo ripristini

CD Projekt Red è in attesa che Sony ripristini Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store, ossia che lo rende di nuovo disponibile all’acquisto dai possessori di PS4 e PS5. A dirlo è stato Adam Kicinski, il CEO della compagnia, che ha accennato a un possibile annuncio imminente da parte della multinazionale giapponese, anche se non ha saputo dare una data precisa di quando ciò accadrà.

Stando alle sue parole, la decisione di vendere o meno Cyberpunk 2077 sul PlayStation Store spetta a Sony e a Sony soltanto: “Ne stiamo ancora parlando e il gioco migliora a ogni patch, con progressi che sono ben visibili. Ma come abbiamo detto, la scelta spetta esclusivamente a Sony. Quindi siamo in attesa della loro decisione di ripristinare la vendita del gioco. Fino ad allora non posso dirvi niente di più preciso.”

Secondo Michał Nowakowski, un dirigente di CD Projekt Red, Sony avrebbe quasi deciso, ma che lo sviluppatore non può fare altro che attendere.

Cyberpunk 2077 fu rimosso dal PlayStation Store a dicembre 2020, dopo che emersero le condizioni pietose della versione PS4, praticamente ingiocabile. Sony e CD Projekt decisero anche di rimborsare chi ne avesse fatto richiesta, possibilità di cui usufruirono in circa 30.000. Considerando che il gioco è riuscito comunque a vendere quasi quattordici milioni di copie in ventuno giorni, i rimborsi non sono stati tantissimi, soprattutto visto il clamore sollevato sui social e suoi forum dai giocatori inferociti.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui