Cyberpunk 2077 rinviato di nuovo, ecco la nuova data d’uscita

Cd Projekt Red ha annunciato che Cyberpunk 2077 è stato rinviato un’altra volta. La nuova data d’uscita ufficiale è il 10 dicembre 2020. Fortuntamente si tratta di attendere solo altri 21 giorni. Certo, sommati ai rinvii precedenti superano ampiamente l’anno, ma a questo punto sono dettagli.

Il problema, stando al messaggio ufficiale a firma Adam Badowski e Marcin Iwinski, pare essere il dover preparare il lancio contemporaneo di ben nove versioni, tutte da testare e ottimizzare. Evidentemente ci vuole più tempo del previsto, nonostante il lungo periodo di crunch cui sono stati sottoposti gli sviluppatori.

Le versioni da testare e rifinire sono: PC, Stadia, Xbox One e One X, la retrocompatibilità con Xbox Series X e Series S, PS4, PS4 Pro e la retrocompatibilità con PS5. Attenzione, per le console next-gen non si parla della patch di aggiornamento promessa, ma proprio di far girare le versioni PS4 e Xbox One sul nuovo hardware.

Lo studio polacco vuole che tutte le versioni girino al meglio, quindi ha deciso di prendersi 21 giorni in più per l’ottimizzazione e le ultime rifiniture. Badowski e Iwinski hanno spiegato anche che il rinvio non compromette la fase Gold, ossia che le certificazioni ormai ci sono, il gioco è pronto e può essere completato, e tutti i contenuti sono stati inseriti.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui