Cyber Monday: doppio sconto sul kit Raspberry Pi 4

Per tutti gli appassionati di elettronica e informatica, Amazon propone per il Cyber Monday un prodotto che stuzzicherà la creatività dei più ingegnosi. Stiamo parlando naturalmente di un kit Raspberry, in particolare del Labists Raspberry Pi 4. Per l’occasione il portale di Jeff Bezos offre addirittura un doppio sconto sull’acquisto del kit.

Kit Labists Raspberry Pi 4: caratteristiche tecniche

Labists Kit Raspberry Pi 4 - 3

Senza dubbio le schede Raspberry rappresentano il migliore strumento per sviluppare in casa i dispositivi più vari, dai PC agli smartwatch, passando per i piccoli accessori utili per ogni applicazione. Nel caso specifico però, il kit offre tutto il necessario per costruire il proprio micro PC. In confezione viene offerto prima di tutto l’SBC (Single Board Computer) Raspberry Pi 4 equipaggiato con una CPU Cortex A72 e 4GB di memoria RAM.

Insieme alla scheda Labists fornisce tutto il necessario per completare l’assemblaggio del proprio PC. Presente un case in cui alloggiare l’hardware, una piccola ventola per l’airflow, un alimentatore, una microSD SanDisk da 32GB per l’archiviazione. Non manca neanche un lettore USB per le schede di memoria, un cavo micro HDMI per la connessione al monitor e ben 3 dissipatori di calore.

Per quanto riguarda la connettività, il Raspberry Pi 4 offre tutto ciò che si può desiderare da un PC dalle dimensioni di una carta di credito. Ben 4 le porte USB di cui due 3.0, una porta RJ45 Gigabit LAN e due uscite micro HDMI che garantisce configurazioni multimonitor. Anche sul fronte della connessione wireless il Raspberry Pi 4 sorprende con la presenza di un modulo che offre non solo il Wi-Fi dual band, ma anche il Bluetooth 5.0.

Grazie al Cyber Monday potremo portare a casa il kit di Labists per soli 85,50 euro su Amazon grazie ad un coupon del 5% applicabile sul prezzo già scontato del 30% di 89,99 euro. Un affare non da poco per gli amanti del DIY.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui