Come bloccare SMS pubblicitari su Android con e senza numero

Ricevi ogni giorno uno o più messaggi da parte del vecchio operatore che ti invita a tornare da lui con una nuova offerta allettante, e tu non solo non hai alcuna voglia di effettuare un secondo passaggio, ma ne hai anche le scatole piene di venire tartassato in continuazione? La soluzione più ovvia e semplice è di impedire all’operatore (o agli operatori) di inviarti ogni due per tre messaggi di questo tenere. Di seguito ti spieghiamo come fare per bloccare gli SMS pubblicitari e tornare così ad avere un rapporto più sereno con l’app dei messaggi.

In quest’altra guida, invece, trovi l’elenco delle migliori app per bloccare le chiamate spam o indesiderate.

Come bloccare gli SMS pubblicitari su Android

Per bloccare l’invio degli SMS pubblicitari su un telefono Android è sufficiente attivare il filtro SMS integrato. Per farlo segui le istruzioni riportate qui sotto:

  1. Apri l’app Messaggi
  2. Individua e tocca in maniera prolungata l’SMS indesiderato, fino a quando non compaiono quattro piccole icone in alto a destra (“Archivia”, “Elimina”, “Aggiungi ai contatti”, “Blocca”)
  3. Fai tap sull’icona a forma di cerchio con una linea obliqua al centro (“Blocca”)
  4. Pigia su “OK” per confermare di voler bloccare le chiamate o gli SMS dal contatto selezionato
  5. Aggiungi un segno di spunta accanto a “Segnala come spam” se vuoi segnalare a Google il contatto che ti ha inviato l’SMS come spammer

Se ci sono più contatti che desideri bloccare, ti basterà ripetere la medesima operazione per ciascuno di loro. Lo stesso vale se in futuro se ne arriveranno degli altri. Una volta completati i passaggi qui sopra, i nuovi messaggi inviati dal contatto bloccato finiranno nella cartella “Conversazioni bloccate e spam”. Per visualizzarle apri l’app Messaggi, pigia sull’icona dei tre puntini all’interno della barra di ricerca e dal menu che si apre seleziona la voce “Conversazioni bloccate e spam”.

Ci hai ripensato o hai aggiunto per sbaglio un contatto alla lista delle conversazioni bloccate? Non ti preoccupare, così come è un gioco da ragazzi bloccare un contatto, lo è altrettanto sbloccarlo: apri l’app Messaggi, fai tap sull’icona dei tre puntini al centro sulla destra, tocca “Conversazioni bloccate e spam”; nella nuova scherma tocca l’icona dei tre puntini in alto a destra, pigia su “Contatti bloccati”, dopodiché tocca la linea rossa accanto al contatto per sbloccarlo.

Nota: per questa guida abbiamo usato un Samsung Galaxy A52, alcuni passaggi quindi potrebbero differire se usi uno smartphone di un altro produttore.

Come bloccare gli SMS pubblicitari su iPhone

Se intendi impostare il blocco degli SMS pubblicitari su iPhone usa il filtro SMS integrato. Ecco la procedura da seguire:

  1. Apri l’app Messaggi
  2. Individua l’SMS indesiderato e aprilo
  3. Tocca il nome del contatto e pigia su “Info” due volte consecutive
  4. Fai tap su “Blocca contatto” due volte per confermare la volontà di non ricevere più telefonate né messaggi dal numero selezionato

Apple chiarisce che un contatto bloccato può ancora lasciare dei messaggi in segreteria, ma essendo appunto stato bloccato in precedenza non si riceve alcuna notifica al riguardo. Inoltre, il medesimo contatto non saprà mai che è stato bloccato.

Anche in questo caso, qualora dovessi ripensarci, l’operazione di sblocco è tanto intuitiva quanto veloce: vai su Impostazioni, seleziona Messaggi, quindi nella schermata SMS/MMS tocca “Contatti bloccati”; da qui scorri verso sinistra sul numero che intendi sbloccare e pigia sull’opzione “Sblocca”.

Nota: per i passaggi elencati qui sopra ci siamo serviti di un iPhone 12 Pro Max. Se dunque hai un modello più datato potresti riscontare delle piccole differenze.

Come bloccare SMS pubblicitari senza numero su Android

Nel caso di ricezione di SMS pubblicitari privi di numerazione, puoi bloccarli attivando anzitutto il filtro antispam dell’app Messaggi:

  1. Apri l’app Messaggi
  2. Pigia sull’icona dei tre puntini e seleziona “Impostazioni”
  3. Tocca la scheda “Protezione antispam”
  4. Assicurati che la levetta accanto alla voce “Attiva la protezione antispam” sia spostata a destra (posizione ON)

Nel caso invece tu possieda un telefono Xiaomi, puoi sfruttare il filtro integrato che consente di bloccare gli SMS pubblicitari senza numero con la semplice aggiunta di alcune parole chiave come “Torna in [nome operatore]”, “Offerta”, “Sconto/i” ecc. Ecco come fare:

  1. Apri l’app Sicurezza
  2. Scorri lo schermo verso l’alto e tocca “Lista blocchi”
  3. Pigia sull’icona a forma d’ingranaggio in alto a destra e scegli prima “Lista blocchi SMS”, quindi “Lista blocchi per parole chiave”
  4. Fai tap sul pulsante + e digita la parola su cui vuoi impostare il blocco
  5. Tocca “Salva” per aggiungere la parola o la frase alla lista dei blocchi

Sempre sui telefoni Xiaomi puoi aggiungere un’ulteriore funzione che ti sarà d’aiuto per evitare di ricevere SMS indesiderati da parte degli operatori telefonici e di call center aggressivi: tocca “Messaggi da sconosciuti”, dopodiché seleziona la voce “Blocca”.

Leggi anche: Samsung spiega come bloccare chiamate spam e pubblicità sugli smartphone Galaxy

Come bloccare SMS pubblicitari senza numero su iPhone

Per bloccare gli SMS pubblicitari senza numero su iPhone attiva il filtro “Sconosciuti” presente in Messaggi. Di seguito la procedura da seguire per risolvere il problema che riguarda anno dopo anno un numero crescente di utenti:

  1. Vai su Impostazioni
  2. Seleziona Messaggi
  3. Sposta la levetta in posizione ON accanto all’opzione “Filtra utenti sconosciuti/Sconosciuti e spam” in modo da abilitare il blocco dei messaggi inviati da contatti indesiderati e sconosciuti

D’ora in avanti, i messaggi eventualmente ricevuti dai contatti bloccati finiscono nella sezione “Sconosciuti” dell’app Messaggi di iPhone.

Le migliori app per bloccare gli SMS pubblicitari

I filtri integrati su Android e iPhone dovrebbero essere più che sufficienti per impostare il blocco degli SMS indesiderati. Se lo ritieni però opportuno, alle soluzioni descritte qui sopra puoi affiancare una delle seguenti app, tra le migliori della loro categoria:

  • TrueCaller: non ha bisogno di presentazioni, una delle migliori app per bloccare le chiamate indesiderate, scaricabile sia dal Google Play Store (link) che da App Store (clicca qui)
  • Call Blacklist: consente di bloccare gli SMS pubblicitari attraverso l’impostazione di filtri di parole chiave e prefissi, disponibile solo su Android (clicca qui per il download)
  • VeroSMS: un’alternativa a TrueCaller per gli utenti iOS, capace di bloccare all’istante la ricezione di SMS da numeri sconosciuti e di filtrare i messaggi attraverso delle parole chiave pre-impostate (link al download qui)

Conclusioni

La nostra guida su come bloccare gli SMS pubblicitari termina qui. Conosci altri metodi o app utili per impedire la ricezione di messaggi indesiderati da parte degli operatori telefonici o dei call center? Lascia un commento sotto all’articolo, siamo felici di conoscere la tua esperienza.

Ti potrebbe interessare anche: Come disattivare gli SMS winback torna in Vodafone, TIM, Iliad e WINDTRE per sempre

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui