C’è un nuovo aggiornamento disponibile per i clienti ho. Mobile

Dopo lo spiacevole accaduto che ha coinvolto numerosi utenti nel mese di dicembre, ho. Mobile torna a parlare di sicurezza delle SIM e rilascia un aggiornamento volto a rendere la SIM dell’operatore ancora più sicura.

A dire il vero, la compagnia non ha rilasciato ulteriori dettagli sulle modifiche apportate, molto probabilmente per evitare che le informazioni diffuse possano in qualche modo essere utilizzare dai criminali informatici per azzardare un nuovo attacco hacker, sulla scia di ciò che è già successo qualche mese fa, quando i dati di oltre due milioni di clienti ho. Mobile sono finiti sul Dark Web, in attesa di essere acquistati da un qualcuno.


I dati messi alla mercé di tutti includevano informazioni sensibili come il codice fiscale dell’intestatario della SIM, la sua mail, la data di nascita, il suo indirizzo di casa e persino il numero di telefono, che poteva così essere utilizzato dal criminale informatico di turno per accedere al servizio di home banking dell’utente, per esempio, dal momento in cui il numero di telefono viene sempre più spesso utilizzato per i servizi di autenticazione a due fattori.

Aggiornamento per rendere la SIM più sicura

In queste ultime ore, dunque, numerosi clienti di ho. Mobile stanno ricevendo un SMS che informa loro circa alcuni aggiornamenti pensati per potenziare la sicurezza della SIM, invitandoli a riavviare lo smartphone per poter beneficiare di tutti i nuovi vantaggi forniti dall’update. Nello specifico, il messaggio recita: “Ciao! Abbiamo effettuato alcuni aggiornamenti sulla nostra rete per continuare a potenziare la sicurezza della tua SIM. Ti chiediamo di spegnere e riaccendere il tuo smartphone per poter completare l’aggiornamento. Grazie!”.

L’aggiornamento non sarebbe una conseguenza di un nuovo attacco ai danni dei clienti ho. Mobile, ma una semplice operazione pensata semplicemente per offrire loro una maggiore sicurezza. La notizia è stata confermata anche da Vodafone, società madre dell’operatore virtuale, alla redazione di MVNONews, che ha riferito che non si tratta altro di un aggiornamento inviato a alcune utenze per aumentare la sicurezza delle loro SIM.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui