Broadband Map, ecco la base del Piano Voucher

L’AGCOM ha comunicato di aver appena aggiornato il proprio portale geografico relativo alla cosiddetta “broadband map“, servizio utile a comprendere ove sia disponibile la banda larga sull’intero territorio nazionale. La mappa è disponibile qui.

Col nuovo rilascio del software“, spiega AGCOM, “è stato migliorato il dettaglio delle mappe e sono state rafforzate le capacità di storytelling digitale, attraverso le quali la rappresentazione grafica può essere arricchita con testi esplicativi. É inoltre disponibile un nuovo sistema automatizzato di acquisizione dati per gli operatori di comunicazioni elettronica che possiedono proprie infrastrutture di rete d’accesso“.

Broadband Map e Piano Voucher

Inoltre c’è una importante novità: la mappa esplorabile su questo servizio è quella di riferimento per il Piano Voucher banda ultralarga che consente il collegamento alle famiglie meno abbienti.

Al fine di rilasciare il voucher, l’esecutivo, per il tramite di Infratel, ha infatti individuato la broadbandmap quale migliore strumento per valutare la tecnologia più performante al singolo indirizzo civico del beneficiario del voucher, imponendo dunque agli operatori l’obbligo di utilizzare questo servizio per accedere al programma voucher.

Gli operatori che vorranno rientrare nel progetto del Piano Voucher, insomma, dovranno condividere i propri dati ed arricchire di conseguenza la mappa con nuove informazioni, rendendola così quanto più completa ed affidabile.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Informatica

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui