BioShock 4: open world confermato e scenario inedito, né Rapture né Columbia

BioShock 4 sarà open world e avrà uno scenario inedito, il che significa che non torneremo a Rapture e Columbia, le iconiche città che facevano da sfondo ai primi tre episodi della serie.

La notizia, che sembra per molti versi confermare i rumor dello scorso dicembre sull’open world di BioShock 4, arriva in questo caso da alcuni annunci lavorativi pubblicati dal team di sviluppo del gioco, Cloud Chamber.

Lo studio è infatti alla ricerca di un AI programmer, di un UI/UX designer, un tool programmer, un senior world designer, un senior technical designer e un senior writer. Quest’ultimo dovrà creare contenuti narrativi di grande impatto all’interno, appunto, di un’ambientazione open world.

Il senior write dovrà inoltre coordinarsi con gli sviluppatori responsabili del design delle missioni principali e seconarie, contribuendo alla creazione della trama centrale, inclusa la scrittura dei dialoghi e altri elementi narrativi.

È possibile trovare indizi anche nell’annuncio relativo all’AI programmer, che dovrà ad esempio gestire gli abitanti presenti nello scenario e “l’ecologia tribale sistemica di un’intelligenza artificiale talvolta ostil”. Qualsiasi cosa significhi.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Games

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui