Arrivano altre due nuove beta di WhatsApp Desktop e iOS con un paio di novità

Continua senza sosta il lavoro del team di sviluppatori di WhatsApp volto al miglioramento di questo popolare servizio di messaggistica istantanea multi-piattaforma e tra le novità delle ultime ore vi è il rilascio di due beta per il client desktop e per l’applicazione iOS.

Le novità di WhatsApp Desktop beta 2.2146.5

Iniziando con WhatsApp Desktop, con la versione 2.2146.5 beta gli sviluppatori portano a compimento i lavori relativi alla funzionalità che consente agli utenti di gestire le impostazioni della privacy direttamente da questo client.

WhatsApp desktop

Chi vede la voce “Impostazioni privacy” nel menu delle Impostazioni di WhatsApp Web o Desktop ha la possibilità di gestire l’ultimo accesso, la foto del profilo, attivare o disattivare le conferme di lettura e scegliere chi può aggiungerlo nei gruppi.

Probabilmente nelle prossime settimane tale funzione sarà messa a disposizione di un più grande numero di utenti.

Le novità di WhatsApp Beta 2.21.230.18 per iOS

Passando all’applicazione dedicata ai dispositivi iOS, la nuova versione beta è la 2.21.230.18, con la quale viene messa a disposizione di un certo quantitativo di utenti una funzione che abbiamo già visto anche nelle release beta per Android: stiamo parlando dell’informazione in basso relativa all’account business sconosciuto.

WhatsApp Beta iOS

In pratica, quando si riceve un messaggio da un account businss non incluso nei propri contatti, WhatsApp lo mette in evidenza e consente agli utenti di bloccarlo o di aggiungerlo ai propri contatti.

Questa modifica è al momento disponibile per una ristretta cerchia di tester e nelle prossime settimane dovrebbe essere implementata per un quantitativo più ampio.

Come provare le versioni beta del servizio di messaggistica

Se desiderate provare in anticipo le novità di WhatsApp Desktop, potete aderire al relativo programma beta installando l’ultima versione beta disponibile, che può essere scaricata da dispositivi basati su Windows (qui) e macOS (qui).

Chi vuole provare in anteprima le novità studiate per i dispositivi Android può farlo attraverso il Google Play Store, iscrivendosi al canale di beta testing (trovate la pagina dedicata a tale programma seguendo questo link) oppure installando manualmente i file APK di una delle versioni beta, i quali possono essere scaricati da APK Mirror (trovate la pagina dedicata seguendo questo link).

Potrebbe interessarti anche: come diventare beta tester di WhatsApp Desktop


Il Black Friday e il Cyber Monday si avvicinano, dunque aggiungete ai preferiti le pagine in modo da essere sempre aggiornati sulle ultime offerte!

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui