Amazon aprirà tre nuovi centri di distribuzione in Veneto, previsti 240 posti di lavoro

Amazon ha annunciato oggi l’apertura di tre nuovi centri di distribuzione in Veneto, che entro l’autunno dovrebbero essere completamente operativi. Ancora una volta dunque il colosso dell’e-commerce conferma l’interesse per la regione del Nord Est, nella quale sono occupati 550 dipendenti a tempo pieno, nel centro logistico di Castelguglielmo / San Bellino, in provincia di Rovigo, e nei centri di distribuzione a Verona e Vigonza (PD).

Coperte Vicenza e Treviso

I tre nuovi centri Amazon serviranno dunque a coprire due delle provincie più importanti del veneto, vale a dire Vicenza e Treviso. Oltre ai centri nei due capoluoghi, sarà aperto anche un centro a Riese Pio X, in provincia di Treviso. Dovrebbero essere 60 i nuovi posti di lavoro creati grazie alle nuove aperture, alle quali andranno a sommarsi 180 addetti alle consegne a tempo pieno.


In un momento difficile come questo, siamo entusiasti di portare 240 nuovi posti di lavoro, grazie all’apertura di questi centri logistici. Amazon, insieme ai propri partner per le consegne, sottolinea il proprio impegno per lo staff, offrendo sia un luogo sicuro e moderno, sia ottime opportunità di crescita. La pandemia ha avuto un impatto tremendo su ognuno di noi, ma siamo orgogliosi di essere stati in prima linea nella fornitura di servizi essenziali ai nostri clienti, che hanno potuto acquistare e ricevere i prodotti a casa propria.

Sono già aperte le candidature per posizioni manageriali, tecniche e di supporto, mentre a breve verranno aperte anche quelle relative agli addetti alla logistica. Amazon promette paghe a partire da 1.550 euro, con ulteriori benefit come sconti e una assicurazione privata. Per maggiori informazioni sulle località in cui saranno aperti i nuovi centri di distribuzione vi rimandiamo al comunicato stampa ufficiale.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui