Aggiornamenti in roll out per OnePlus 8T, ASUS ZenFone 7 e ROG Phone 3

Nuovo giorno, nuovi aggiornamenti software per alcuni smartphone Android: in questo caso stiamo parlando di OnePlus 8T, che sta ricevendo OxygenOS 11.0.2.3, di ASUS ZenFone 7, ASUS ZenFone 7 Pro e ASUS ROG Phone 3. Andiamo a scoprire più nel dettaglio le novità in distribuzione.

Novità aggiornamento OxygenOS 11.0.2.3 OnePlus 8T

A distanza di una decina di giorni dalla precedente release, OnePlus 8T sta ricevendo in queste ore l’aggiornamento a OxygenOS 11.0.2.3 che porta ottimizzazioni dei consumi e delle temperature e qualche altra novità. Il changelog completo riporta anche la soluzione ad alcuni problemi (come la “sparizione” di alcune icone nella home e gli errori nella visualizzazione delle anteprime delle foto nella galleria), perfezionamenti nella stabilità del sistema e nelle connettività Bluetooth e 5G (rispettivamente per la latenza e la funzione di attivazione intelligente).


Il download richiesto per aggiornare OnePlus 8T alla OxygenOS 11.0.2.3 è di 138 MB.

Novità aggiornamento ASUS ZenFone 7, ZenFone 7 Pro e ROG Phone 3

Aggiornamenti anche per ASUS ZenFone 7, ASUS ZenFone 7 Pro e ROG Phone 3, proprio in concomitanza con le offerte del nuovo sito. Partiamo dai primi due, che ricevono l’update alla versione 29.13.7.47: le novità includono il fix per la scadenza della licenza della fotocamera a fine ottobre 2020, miglioramenti alla stabilità del touchscreen, la notifica di risparmio energetico con tema scuro e l’ottimizzazione della logica di rilevamento degli ostacoli per la Flip Camera.

ASUS ROG Phone 3 si aggiorna invece alla versione 17.0823.2009.98, che porta patch di sicurezza di settembre 2020, miglioramenti alla vibrazione di sistema e al rilevamento del comando “Ok Google” e alcuni fix relativi all’opzione “Ignora ricarica”, al disallineamento di alcune icone sulla barra di stato, agli input del mouse con Mobile Desktop Dock, al crash della modalità sviluppatore con la connessione di alcuni dispositivi Bluetooth e al blocco del dispositivo dopo 10 secondi con l’uso della doppia pressione del tasto power per avviare la fotocamera.

Come aggiornare OnePlus 8T, ASUS ZenFone 7, ZenFone 7 Pro e ROG Phone 3

Potete aggiornare OnePlus 8T a OxygenOS 11.0.2.3 direttamente dalle impostazioni di sistema: l’update è in distribuzione via OTA e potrebbe volerci ancora qualche giorno prima che raggiunga il vostro smartphone.

Discorso simile per i dispositivi della casa taiwanese: potete aggiornare ASUS ZenFone 7, ASUS ZenFone 7 Pro e ASUS ROG Phone 3 seguendo l’apposito percorso all’interno delle impostazioni di sistema. In alternativa potete affidarvi alla pagina di supporto del sito ASUS.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui