Abbiamo installato e provato la prima versione di Android 12L Beta, le novità

Google ha deciso di sviluppare un aggiornamento intermedio tra la versione di Android 12 e Android 13. Il suo nome è Android 12L dove L potrebbe stare per Large, dato che si tratta di un miglioramento pensato per i dispositivi con display più ampio come tablet e pieghevoli.

Fino ad oggi infatti, il sistema operativo è stato sviluppato pensando quasi esclusivamente all’ambito smartphone, dove ovviamente è maggiormente installato, trovandosi così impreparato in altre situazioni. Al momento è stata rilasciata la prima Beta per i Pixel e un Tablet a marchio Lenovo, e altre due Beta verranno rilasciate a Gennaio e Febbraio 2022 per arrivare così alla versione definitiva a Marzo o al massimo Aprile 2022.

Le novità di Android 12L in video

Fra le principali novità ci sono la nuova Taskbar, visibile sui pieghevoli e sui Tablet, e una gestione migliorata della modalità split view, ovvero del multiwindows. Non solo però: sono presenti una serie di piccole migliorie in termini di animazioni, vibrazioni e grafici per rendere Android 12 ancora più coerente a 360°. Vediamo adesso le novità, una ad una, in video.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui