A ogni mercato il suo Xiaomi Mi 11 Lite: sono previste diverse varianti

Dopo aver lanciato i nuovi smartphone della serie K40 in Cina, Xiaomi inizia a preparare il terreno per un altro grande evento: quello dedicato alla presentazione dei nuovi smartphone della serie Mi 11, che al momento conta la sola variante standard.

Oltre agli Xiaomi Mi 11 Pro e Xiaomi Mi 11 Ultra, il colosso cinese avrebbe in serbo anche una variante Lite, la cui scheda tecnica dovrebbe essere meno corposa rispetto a quella dei fratelli maggiori, ma in compenso il prezzo di vendita dovrebbe essere notevolmente più basso ed accessibile. Insomma, una buona alternativa per chi è alla ricerca di un top di gamma senza però doverci spendere una fortuna.


Stando a quanto emerso in Rete in queste ultime ore, non solo lo Xiaomi Mi 11 Lite arriverebbe nelle varianti 4G e 5G, ma alcune caratteristiche potrebbero cambiare in base al mercato di riferimento. Nello specifico, la versione Globale potrebbe presentare delle differenze rispetto alla versione dedicata al mercato dell’India.

La versione globale di Xiaomi Mi 11 Lite potrebbe presentare differenze rispetto quella indiana

Questa volte, le informazioni arrivano direttamente dal canale Telegram di Xiaomiui e potrebbero fare riferimento a stringhe di codice apparse nella più recente versione della MIUI di Xiaomi. Nello specifico, Xiaomi Mi 11 Lite 4G ha il nome in codice “coubert” e appare nelle due varianti “coubert_global” e “coubert_india”, mentre Xiaomi Mi 11 Lite 5G prende il nome in codice di “renoir”.

Per quanto riguarda la variante 4G, questa potrebbe presentare un display FullHD+ di tipo AMOLED con frequenza di aggiornamento di 90 Hz (contraddicendo le voci secondo le quali questo stesso smartphone avrebbe implementato uno schermo LCD). Potrebbe inoltre essere dotato di una CPU basata su SM7125, quindi molto probabilmente un SoC Qualcomm (e lo Snapdragon 720G è quello più quotato tra le ipotesi); e di una tripla fotocamera esterna con un design simile a quello dello Xiaomi Mi 11. Le differenze tra la versione globale e quella indiana riguardano proprio il comparto fotografico. Secondo le indiscrezioni, oltre al sensore principale da 64 MP uguale per entrambi le versioni, quella indiana adotterebbe un sensore di profondità da 5 MP, mentre la versione globale una lente macro. Il terzo sensore potrebbe essere un obiettivo ultra-grandangolare uguale per entrambe le varianti (8MP, 0,6x).

Infine, altre caratteristiche di Xiaomi Mi 11 Lite 4G includono una grande batteria da 4.250 mAh con supporto alla ricarica rapida a 33W, oltre che alla ricarica inversa. Lo smartphone dovrebbe poi ospitare 6 GB o 8 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di spazio di archiviazione interna, e dovrebbe essere disponibile in tre colorazioni: nero, blu e rosa.

Scopri altro su Salva-Euro

Seguici Salva-Euro su Facebook

Altre news in Android

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui